Elegante matrimonio a Lucca

 

Un ragazzo e una ragazza stranieri mano nella mano percorrono la via centrale di Lucca, Fillungo, nelle   prime ore di una stranamente fresca mattina di settembre. Nessuno li nota, ma se guardassero bene vedrebbero che i brividi che li percorrono non sono di freddo, ma di emozione: in effetti li sto accompagnando in Comune per la pubblicazione del loro matrimonio. Un matrimonio, specie per uno straniero, non è solo festa e balli ma è anche nel saper perfettamente tutto quello che serve a livello burocratico, tutti i documenti  necessari per potersi effettivamente sposare in Italia. Anche a questo serve il mio ruolo: aiutare a coordinare tutto affinché ogni dettaglio, ogni richiesta da parte delle autorità sia soddisfatta, sia tutto perfetto e in ordine.

Ma torniamo a loro: tutto a posto, la cerimonia potrà avere luogo e possiamo dedicarci finalmente solo a quella!

 Ci trasferiamo allora nella location scelta per la festa e per la cerimonia: una splendida villa alle porte di Lucca, leggermente in collina, immersa nel verde ma con molteplici possibilità di creare situazioni diverse e accattivanti ed allo stesso tempo con una ricettività sufficiente da poter ospitare sia gli sposi che molti dei loro ospiti. I nostri partner sono già al lavoro per gli allestimenti: nella parte retrostante la villa, ai piedi della leggera salitella che porta su verso la piscina, abbiamo deciso che verrà celebrato il rito. Ad un lato e all’altro della guida in cocco abbiamo disposto le sedie bianche con cuscini anch’essi bianchi. Di fronte, sotto ad un arco decorato verrà effettuata la cerimonia dal celebrante. Si stanno predisponendo anche gli addobbi floreali, semplici ma molto ben curati: ortensie, rose iceberg , vendela e eucaliptus Dall’altra parte della Villa, di fronte alla facciata principale, sul prato finemente rasato, è stato disposto al centro un bellissimo gazebo bianco sotto al quale è stato apparecchiato un lungo tavolo per gli ospiti degli sposi. Sparsi in modo razionale per il parco, vicini al tavolo degli sposi, sono stati disposti gli altri tavoli dove verrà servita la cena. Alti candelabri d’argento con boule di vetro e candele bianche danno altezza e un tocco di classe all’apparecchiatura; tovaglie bianche, posateria d’argento, porcellana bianca. Tutto molto elegante. Al centro dei tavoli fa sfoggio la composizione floreale voluta dagli sposi e preparata dalle mani della mamma dello sposo e dalle sorelle: una treccia di rametti di olivo, ……… disposta a serpentina sul tavolo, con piccole candele nelle anse e piccole lucine da accendere dopo il crepuscolo per rendere l’atmosfera più calda. Dal terrazzo della villa abbiamo fatto tendere alcuni fili di piccole lampade che verranno poi accese al calar della sera. I nostri tecnici hanno già provveduto a tutto il necessario affinchè al momento giusto tutto funzioni alla perfezione. E per rallegrare la serata è stata montata una piattaforma dove sposi ed invitati potranno scatenarsi nelle danze al suono della musica che verrà suonata da una band appositamente invitata dal Regno Unito. Affinché possano suonare dal vivo abbiamo procurato gli strumenti musicali necessari . Lo sposo si avvicina e mi conferma che tutto sembra perfetto. In cucina fervono i preparativi per servire antipasti e cena. Nel parco, ai lati della zona apparecchiata per la cena, hanno trovato posto un bancone per il bar dove verranno serviti aperitivi e successivamente l’open bar, mentre dall’altro lato la zona buffet dove verranno serviti tutti gli antipasti e la cena a buffet. Al centro la grande griglia dove verranno cucinate prelibatezze alla brace tipiche toscane: bistecca di vitello alla fiorentina ed altre carni di maiale, etc. Tutto sta andando bene, non ci resta che attendere e sovraintendere affinchè tutti i tempi vengano rispettati. In una cerimonia è essenziale che sia rispettata la cadenza e l’ordine delle cose. Nel frattempo, per far capire come il clima sia spensierato e tranquillo gli ospiti degli sposi che alloggiano nel resort vanno tranquillamente a rilassarsi in piscina… che invidia!!

 

Ma ecco che la cerimonia comincia! Gli ospiti si intrattengono per un piccolo cocktail di benvenuto e poi prendono posto sulle sedie per la cerimonia; arriva lo sposo impeccabile ed elegante in abito scuro, prende posto vicino al celebrante in attesa della vera protagonista della giornata: la sposa. Le intanto, insieme alle damigelle, ognuna con il buoquet dello stesso tema dell’addobbo, ha un attimo di emozione. Insieme al padre prende coraggio con un caffè ristoratore…. Ci siamo, possiamo andare. Scendono le scale che portano dai locali della villa alla zona della cerimonia al suono del pianoforte del nostro musicista: tutti sono molto emozionati e commossi. La cerimonia si svolge in un clima di grande pace e serenità. Al termine marito e moglie (finalmente si possono chiamare proprio così) accolgono l’applauso dei loro invitati in un lancio di petali di fiore al momento della loro uscita. Tutti possono lasciarsi un po’ andare: è fatta!

L’ambiente è meraviglioso, i colori della natura e quelli degli addobbi dei tavoli, le luci delle candele e delle lampade sospese formano un quadro d’artista: la musica al piano che accompagnerà anche la cena rende tutto ancora più caldo.

Mentre tutto scorre con calma, vengono servite bevande ed antipasti: le prelibatezze di carne e pesce, insieme ad un tripudio di verdure e finger food soddisfano anche i palati più raffinati ed esigenti. Poi piano piano gli ospiti prendono posto ai loro tavoli e la cena inizia. Si susseguono gli auguri e i discorsi degli ospiti tra un piatto e l’altro e dopo il consueto taglio della torta, ecco che cominciano le danze! Il gruppo musicale si scatena ed al ritmo di swing, blues e rock’n’roll tutti iniziano a ballare. Che emozione il primo ballo degli sposi ed anche quello tra la sposa e suo padre.. La serata va avanti tranquilla e felice. Si arriva anche al momento però del ritiro al chiuso: in queste zone dopo un certo orario non si può guastare la quiete con una musica troppo alta. Ed ecco allora che per ovviare alla cosa e per far continuare la festa a tutti abbiamo fatto attrezzare appositamente una sala al chiuso dove la musica e la festa potrà continuare e dove verranno servite ancora bevande a richiesta. E’ il momento di salutare tutti.

Siamo ben felici di aver organizzato una festa che sia riuscita così bene e la soddisfazione che dà l’aver reso questo giorno veramente indimenticabile sia per gli sposi che per i loro invitati ci rende veramente orgogliosi.

Photography : http://www.saralincolnphotography.co.uk/

catering  http://www.viziedelizie.com/site/home.asp

    

Due sposi in fuga: il matrimonio di Alex e Nick

La sposa, si sa, è il perno attorno a cui ruota ogni matrimonio, il catalizzatore dell’attenzione altrui e dei flash [...]
READ MORE

Armonie di settembre in bianco e viola

I sogni d’amore non si improvvisano: si costruiscono dettaglio dopo dettaglio. Coni di carta pieni di petali pronti per essere [...]
READ MORE

Matrimonio country chic a San Gimignano

Se ne erano innamorati subito, a prima vista. Loro, una brillante ed atletica coppia proveniente dagli Stati Uniti, da una [...]
READ MORE